Torino Palla Lupetta

Costruire un edificio simbolo per riqualificare un “vuoto urbano” nel cuore del centro storico di Milano. Un segno deciso e contemporaneo che ne ricomponesse il tessuto esistente e dialogasse con il contesto fortemente caratterizzato e vincolato dell’isolato tra le vie Torino, della Palla e Lupetta. Questa la “mission” della nuova architettura a pianta quadrangolare, cinque piani fuori terra più tre interrati, a destinazione mista residenziale e commerciale progettata dallo Studio Asti. Un volume in pietra e vetro, composto da prospetti diversificati, che si aggancia alle porzioni dell’antico rudere del Settecento presente nell’area, bombardato durante la guerra, integrando il vecchio al nuovo senza “musealizzarlo”.