Petrarca 20

Realizzato dall’ingegner Antonio Bellani nel 1898 a uso residenziale e industriale, il pregevole palazzo, si distingue all’interno dell’isolato urbano fortemente storicizzato in cui si colloca. La nuova Proprietà ha affidato allo studio Asti Architetti l’incarico di riqualificare l’immobile secondo un progetto generale, mirato a preservarne gelosamente l’architettura.

Un delicato intervento che è riuscito a coinvolgere in minima parte i vari prospetti in affaccio su strada e sulle corti, lasciandone intatti gli elementi decorativi di particolare valore, per agire invece più incisivamente negli interni, ridefiniti e riorganizzati negli spazi delle nuove unità abitative e a uffici, distribuite ai vari piani.